Chiamaci al num.
+39 0571 360069

Sede: via del Bosco, 264/F
56029 Santa Croce sull'Arno (PI)
info@forium.it

certificazione accredia
15 gennaio 2022

IeFP, scuola che funziona. Dennys Demasi: “Ecco come ho trovato lavoro”

Categoria: #foriumdalcomune

Dennys a scuola proprio non ci si trovava, così ha preso la coraggiosa decisione di lasciare gli studi. Quando l’ha comunicato ai genitori, questi ultimi ci sono rimasti male. Ma, tre anni dopo e grazie alla formazione svolta nelle aziende della famiglia Mancini a Santa Croce, è tornato a casa con un lavoro. Dennys di cognome fa Demasi, ha 19 anni e vive a Castelfranco di Sotto.

Dennis si è iscritto alla prima edizione del corso triennale IeFP (acronimo di Istruzione e Formazione Professionale) che la Regione Toscana ha finanziato nel Comprensorio del Cuoio sostenendo in toto le spese sostenute da questi giovani durante il loro cammino. Il corso è stato erogato dall’agenzia formativa Forium che ha potuto usufruire come spazi didattici dei laboratori di meccanica messi a disposizione (come le aziende Futura Lavorazioni Meccaniche e C.M. Tannery Machines). E proprio alla C.M. Demasi è stato assunto come addetto con spiccata vocazione alla saldatura. Un risultato che sa di svolta e rivincita nella sua così giovane vita. È proprio lui a raccontarcelo.

Dennys, da quali esperienze provieni?

Io ho concluso la terza media, poi ho provato a fare il professionale ma secondo me non serve a niente; ho tentato per due anni, ma non trovavo nessuna forma di aiuto. Così ho preso la decisione di smettere e cercare un’altra strada. Ho scoperto questo corso a Santa Croce sull’Arno di meccanica conciaria, dove ho imparato molto e ricevuto parecchio sostegno. Ero alla ricerca di un percorso più focalizzato sulla pratica e sul lavoro e l’ho trovato.

Com’è andata quando hai detto ai tuoi che avresti lasciato gli studi?

Quando spiegai la scelta ai miei genitori, diedi loro una delusione. Però dopo sono stati orgogliosi di me quando ho trovato lavoro grazie a Ivo Mancini, che mi ha istruito e fatto crescere.

Come sono stati questi tre anni di corso IeFP della Forium?

Non sapevo cosa aspettarmi, poi ho imparato le basi e adesso so controllare le macchine. All’inizio non è stato facile, avevo paura di sbagliare ma grazie a Ivo e a Simone Guidi (operaio specializzato poi diventato socio di Ivo Mancini alla Futura, ndr) pian piano ho acquisito tranquillità. Certo, serve grande attenzione per capire. Ma se ci metti impegno alla fine della giornata ci arrivi soddisfatto.

Adesso sai controllare anche i torni a controllo: come è stato?

Ho fatto degli errori, ma come si dice “sbagliando si impara”. Dai miei sbagli sono cresciuto, a scuola invece ti fanno notare solo l’errore ma non ti fanno capire dove hai sbagliato.

Sei contento di aver fatto questa scelta?

Sì, molto.

Cosa si può fare di più per aiutare chi lascia la scuola?

Lo Stato dovrebbe andare a parlare direttamente con le aziende, favorire corsi come quello che ho fatto io per ragazzi che non hanno più voglia di studiare ma desiderano entrare nel mondo del lavoro.

Dove ti vedi nel futuro?

Spero ancora qui, apprendendo il massimo. E poi magari aprire una mia azienda, anche se sarei comunque felice di continuare a lavorare con queste persone veramente competenti.