Chiamaci al num.
+39 0571 360069

Sede: via del Bosco, 264/F
56029 Santa Croce sull'Arno (PI)
info@forium.it

certificazione accredia
4 gennaio 2022

Santa Croce sull’Arno, scuola gratuita per diventare estetisti

Categoria: Corsi

C’è un’alternativa – sicuramente valida ma spesso poco conosciuta – all’istruzione scolastica superiore, soprattutto per chi vuole quanto prima spendersi sul mondo del lavoro: si tratta dei corsi gratuiti IeFP, che durano tre anni e che al termine dei quali permettono di avere un attestato di qualifica 3EQF riconosciuto a livello europeo per trovare un’occupazione. Tale titolo, nel caso in cui il corsista riscopra la voglia di tornare fra i banchi di scuola, consente comunque di ripartire dalla quarta professionale, dopo aver adempiuto tra l’altro all’obbligo scolastico e formativo.

Una nuova occasione si sta per palesare a Santa Croce sull’Arno, grazie alle risorse regionali del progetto “GiovaniSì” della Regione Toscana e all’organizzazione dell’agenzia formativa Forium. In questo caso da oggi al 28 gennaio è possibile iscriversi gratuitamente al corso triennale IeFP per “Operatore del benessere – estetista (addetto)” dal titolo “E.A.2”, che consente di operare prevalentemente nel settore dei servizi estetici, all’interno di centri di estetica, saloni di bellezza, centri benessere e termali. Il percorso, che termina con un esame finale a fine triennio, si struttura su un totale di 3168 ore di formazione, di cui 1184 ore di teoria (con 45 ore di accompagnamento), 1184 ore di laboratorio e 800 ore di alternanza scuola-lavoro. Per ognuno dei tre anni la formazione è quindi di 1056 ore. Nei 36 mesi di studio e pratica, oltre alle materie tradizionali come matematica, italiano, storia, geografia e inglese, gli iscritti si concentreranno su ambiti più strettamente legati alla professione dell’estetista: tecniche di visagismo e trattamenti corpo, tecniche di epilazione, elementi di scienze biologiche e chimiche per l’estetica, uso degli strumenti e dei cosmetici, tecniche di manicure e pedicure, tecniche di massaggio e molto altro. Inoltre ci sarà anche spazio per attività extra-curriculari ma fondamentali soprattutto pensando all’età dei potenziali iscritti: laboratori sull’uso e abuso di alcool e sostanze, laboratori di scrittura e di service learning (un approccio pedagogico che unisce la formazione all’attenzione per il contesto in cui si opera), incontri con studenti e famiglie.

Se i docenti si occuperanno di formare gli iscritti, ci saranno dei tutor in affiancamento avranno il compito di seguirli e di fare da raccordo. E non servirà nemmeno acquistare i classici libri di testo, perché il materiale per l’apprendimento verrà fornito in chiave multimediale insieme a un tablet, anch’esso gratuito.

Per accedere i requisiti sono fondamentalmente due: aver meno di 18 anni e aver preso la licenza media oppure iniziare un percorso parallelo al corso che consenta all’iscritto di chiudere il ciclo secondario inferiore prima di conseguire l’abilitazione come estetista. La procedura per iscriversi è informatica, accedendo sul portale “Scuola in Chiarodel Miur e inserendo il codice meccanografico PICF00900Q.

Per informazioni, invece, è possibile rivolgersi a Forium (via Del Bosco 264, S. Croce sull’Arno – Pisa), telefonando al numero 0571360069 oppure scrivendo a info@forium.it referenti Cinzia Mastromarino ed Elena Profeti). Per chi volesse conoscere questa scuola, Forium martedì 18 gennaio offrirà anche un Open Day su tre fasce orarie: 15-16, 16-17 e 17-18. Per prenotarsi cliccare su https://forms.gle/W7uqagjZ3hkmbqHJ7.

Martedì 25 gennaio si potrà anche sperimentare quello che si farà a scuola: è infatti previsto un mini stage in presenza nel laboratorio di estetica con tre fasce orarie: 9-10, 10-11 e 11-12. Anche qui è a disposizione un link per prenotare: https://forms.gle/4XdsEH5fWxRzxzfUA.

Con “E.A. 2 – Estetista (Addetto)”, il Comprensorio del Cuoio consolida la presenza dei corsi IeFP sul territorio come alternativa alle tre scuole superiori presenti a Fucecchio e San Miniato. La prima edizione di “E.A.” si concluderà nella tarda primavera del 2022, mentre in passato la Regione Toscana aveva finanziato sul territorio altri interventi relativi alla meccanica e alla meccatronica delle autoriparazioni, in cui Forium è stata sempre coinvolta come agenzia formativa di riferimento per il Valdarno Inferiore.